Cercaseggiolini
adv
Joie Pact Pro

Genitore sportivo? Ecco come scegliere il passeggino giusto

Per chi non può rinunciare a praticare uno sport da neo genitore, indispensabile scegliere il giusto il passeggino sportivo.
venerdì 7 gennaio 2022 | Redazione
Genitore sportivo? Ecco come scegliere il passeggino giusto

I passeggini sportivi sono una soluzione ottimale per tante persone che amano tenersi in forma o svolgere una pratica sportiva per divertimento e nessuno di loro ci rinuncia solo perché è diventato mamma o papà.

Esistono dei passeggini per la montagna indicati per il trekking, le escursioni o per delle lunghe passeggiate, e altri ideali addirittura per la corsa, come ci spiega l'esperta in un articolo sui passeggini da running. Si tratta di modelli progettati e accessoriati ad hoc e indicati per affrontare terreni sconnessi, percorsi accidentali e condizioni climatiche avverse. Passeggini ideati appositamente per coniugare le esigenze di genitore e figlio durante i momenti di svago.

Quando lo sport è una passione, niente paura, la cosa da fare è acquistare un passeggino sportivo adatto a fare jogging, running oppure le passeggiate in montagna, spiaggia e all’aria aperta.

Cosa valutare durante la scelta di un passeggino sportivo

Quando si acquista un passeggino, scegliere non è sempre facilissimo. Le caratteristiche da tener presenti durante la scelta sono tante e variano a seconda del tuo stile di vita. Perciò, se sei uno sportivo, ecco le 5 cose da considerare durante l’acquisto del tuo passeggino.

1. Tipologia

Per quanto riguarda la tipologia del passeggino, se la tua intenzione è quella di praticare dello sport, hai bisogno di un passeggino stabile e pronto a tutto. In particolare, se sei un appassionato di jogging o running ti consigliamo un passeggino tre ruote sportivo o da corsa. Si tratta di passeggini nati con lo specifico scopo di trasportare il bambino in maniera sicura e confortevole mentre il genitore si muove per fare un’attività sportiva, sia essa corsa o trekking.

Queste le caratteristiche principali:

  • adatti per praticare jogging o trekking
  • dotati di ruote a raggiera o dalla circonferenza ampia, con pneumatici spesso gonfiabili e con sospensioni importanti e regolabili; assicurano grande scorrevolezza sul terreno
  • telaio dalle linee sportive, robusto ma, allo stesso tempo, leggero per una maggiore aerodinamicità
  • maniglione unito con cinghia di sicurezza da agganciare al polso
  • freno istantaneo a bicicletta e freno di stazionamento, posti entrambi sul maniglione
  • seduta solitamente non reversibile, sempre posizionata fronte strada
  • seduta larga realizzata con tessuti tecnici, resistenti e molto imbottiti
  • ampia cappottina solitamente con protezione UV
  • vari tipi di chiusura, in genere non compatta.
  • Alcuni modelli con seduta reversibile si chiudono solo rimuovendo la seduta.

Nella nostra guida ai passeggini 3 ruote, sono riportate, in maniera approfondita, tutte le caratteristiche dei passeggini a 3 ruote, che esistono anche in versione da città e off road, ideali per i genitori decisi a condividere lo sport con i propri figli e che preferiscono l'agilità anche nei tratti urbani.

Per gli amanti di passeggiate ed escursioni all’aria aperta, ad esempio in montagna, è possibile orientarsi anche su un passeggino 4 ruote, che in genere è un passeggino con ruote grandi, adatte a terrene meno uniformi. 

Entrambe le tipologie di passeggini hanno un ingombro considerevole, ma una chiusura facile. Spesso, inoltre, sono passeggini dotati di ottimi ammortizzatori, caratteristica importante questa, poiché significa che durante il tuo movimento, le vibrazioni vengono ridotte e il bimbo rimane comodo.

Per fare invece delle lunghe camminate anche solo in contesti urbani, si potrebbe optare per un passeggino leggero, dal peso ridotto e più maneggevole, meno ingombrante e di facile chiusura. In questo caso però bisogna considerare che il passeggino leggero è adatto solitamente per i bambini dai 6 mesi in su e non è adatto a terreni poco uniformi o sterrati.

2. Ruote

Sabbia, lastricati scivolosi, terreni argillosi, erba, buche e pietre.
Che siano tre o quattro, quindi, le ruote di un passeggino sportivo devono affrontare tutto questo e, per farlo, devono essere sicuramente alte e gonfiabili. Tutti i passeggini fuoristrada all-terrain, infatti, presentano ruote anteriori piroettanti, bloccabili, removibili, con aggancio rapido, e in alcuni casi con cuscinetti a sfera sigillati.

3. Seduta

Tu fai sport, e lui? Lui è ancora troppo piccolo, ma vuole stare sempre con te e godere della vista di meravigliosi paesaggi durante il tuo allenamento. Il passeggino che sceglierai per lui, quindi, dovrà avere una seduta alta, reclinabile e molto imbottita. Oltre a queste caratteristiche necessarie, troverai in commercio anche modelli con la seduta traspirante per il sudore e potrai trovare anche tra gli accessori optional un utilissimo copriseduta traspirante.

4. Maniglione

Come potresti correre o passeggiare senza problemi se il tuo passeggino non ha un maniglione comodo? Quando cerchi un passeggino, assicurati che il maniglione sia unito e regolabile in altezza. E ricorda, alcuni modelli presentano addirittura un’impugnatura soft touch, ancora più ergonomica.

5. Accessori e Optional

Gli accessori di un passeggino sportivo, a seconda della marca e del modello, possono essere tantissimi ed alcuni, davvero funzionali. Insieme al tuo passeggino ti serviranno degli optional utili ad affrontare caldo, freddo ed ogni situazione climatica come: il sacco invernale, la zanzariera, il coprigambe, l’ombrellino parasole o la capottina e gli altri accessori parapioggia, paravento e schermo anti-uv.

Ci sono poi gli accessori utili per i viaggi e gli spostamenti come: la borsa, una tasca portaoggetti, la navicella, gli adattatori per i seggiolini auto compatibili, il vano portaoggetti sotto la seduta, il materassino per culla.

Infine, gli accessori che non possono mancare per fare sport come: il portabibite, la pedana per il secondo bambino, il poggiapiedi e la cinghia con polsiera, un laccio da indossare che, durante la corsa, mantiene il passeggino sempre vicino a te.

Ed ora che sai come scegliere il tuo passeggino, genitore sportivo, sei pronto per l’allenamento?

Trova il migliore passeggino sportivo nella nostra Guida agli acquisti.

adv
Inglesina System Quattro Aptica
adv
Chicco Trio Mysa con Kory Plus
Scegli il tuo prossimo seggiolino auto con Cercaseggiolini