Cercaseggiolini
adv
Joie Pact Pro

 Accessori per passeggino

Gli accessori per passeggino sono oggetti progettati per semplificare la vita dei genitori e possono essere specifici per un determinato modello di passeggino oppure universali. Ne esistono di molti tipi, parapioggia, borse, coprigambe, zanzariere, portaoggetti, tutti con la medesima funzione: rendere più piacevoli e confortevoli le passeggiate con i bambini.

Se non sai come scegliere e quali acquistare ecco la nostra guida con preziosi consigli.

Scopri tutti gli accessori per le tue passeggiate

Introduzione

Nella scelta del passeggino sempre più importanza ricopre la presenza degli indispensabili accessori, alcuni già inclusi, altri, invece, come optional acquistabili separatamente e anche in un secondo momento.

Ma quali sono gli accessori davvero indispensabili per le passeggiate con bambino al seguito? E come sceglierli? Sono tutti uguali? Esistono accessori universali?

Le tante domande che i genitori si pongono troveranno finalmente risposta in questa guida alla scelta degli accessori per passeggino: ecco tutti gli argomenti da sapere.

A cosa servono gli accessori per passeggino?

Consideriamoli come preziosi aiuti: la parola d’ordine durante le passeggiate con i bambini è comfort, per loro e per il genitore; dunque gli accessori devono essere progettati per semplificare la vita quotidiana della famiglia. Oggetti semplici da utilizzare, facili da pulire e, perchè no, belli da vedere: queste le caratteristiche che gli accessori, di qualunque categoria facciano parte, devono avere.

Quali sono e come scegliere gli accessori per passeggino?

Sul mercato ne esistono davvero un’infinità per un’infinità di esigenze. Quasi tutti i passeggini hanno i propri accessori brandizzati, compatibili, quindi, con uno specifico modello e possono essere in dotazione oppure optional. Ci sono anche degli accessori detti “universali”, ovvero adatti a tutti i passeggini in commercio, soprattutto per determinate categorie, come organizer o portaoggetti.

Vediamo ora nel dettaglio quali sono gli accessori indispensabili e come sceglierli.

BORSA PER PASSEGGINO

Borsa cambio per passeggini - guida alla scelta - Cercapasseggini

Regina degli accessori, la borsa per passeggino, detta anche "borsa cambio", è il must have quando si è in giro con i bambini. Ne esistono di diversi tipi: a tracolla, a zaino, con maniglie; ma per tutte la caratteristica principale da vagliare con cura è la praticità nell’organizzazione del contenuto.

Gli scomparti interni devono essere, infatti, pensati per accogliere molti oggetti molto differenti tra loro: dal bavaglino al ricambio (vestiti e pannolini), dal ciuccio al biberon, dalle salviettine umide al pannolino sporco (alcune prevedono anche una “tasca umido” dedicata). Tutto l’occorrente per il cambio e per la passeggiata deve essere ben organizzato e facile da raggiungere.

La borsa è di solito inclusa nel passeggino, soprattutto nei trio, ma se dovesse essere un optional da acquistare separatamente, è bene, comunque, preferire una soluzione che includa anche l’utilissimo fasciatoio da viaggio.

PEDANA PER PASSEGGINO

Pedana secondo bambino per passeggini - guida alla scelta - Cercapasseggini

La pedana per passeggino, o "pedana secondo bimbo", è un accessorio pensato per trasportare il figlio più grande insieme al più piccolo che si trova nella seduta del passeggino. Molto comodi sono i modelli richiudibili e che prevedono anche un piccolo sedile per il bambino grande in caso si stanchi di stare in piedi sulla pedana per molto tempo.

In commercio si trovano pedane specifiche per un determinato modello di passeggino e anche pedane per passeggino universali. La maggior parte sono tutte indicate per bambini fino ai 5 anni circa, ovvero sono omologate per sopportare fino a max 20 kg di peso.

COPRIGAMBE E SACCHI TERMICI PER PASSEGGINO

Coprigambe e sacchi termici per passeggini - guida alla scelta - Cercapasseggini

Detto anche footmuff o "sacco invernale"il coprigambe per passeggino è un vero e proprio sacco termico per bambini, che si posiziona all’interno della seduta del passeggino o della carrozzina. Lo scopo è ovviamente di tenere al caldo il piccolo anche durante le passeggiate invernali senza appesantirlo con troppi vestiti.

Sempre molto confortevole è anche il coprigambe, un’alternativa meno avvolgente, ma comunque valida perché tiene al riparo dal freddo il bambino dal bacino in giù (in questo caso è necessario il giubbottino). In fase di acquisto, il sacco e il coprigambe sono quasi sempre accessori opzionali.

È bene tenere in considerazione il materiale usato, la facilità nella manutenzione e, ovviamente, la compatibilità con il proprio passeggino.

PARAPIOGGIA PER PASSEGGINO

Parapioggia per passeggini - guida alla scelta - Cercapasseggini

A volte compreso negli accessori in dotazione, il parapioggia per passeggini è davvero utile per chi non si lascia intimorire dal maltempo per fare una passeggiata con il proprio figlio. Esistono parapioggia per passeggini singoli, gemellari e navicelle; tutti con la comune caratteristica di inibire spifferi, pioggia e schizzi d’acqua, garantendo sempre il passaggio della luce ed il ricircolo dell’aria all’interno dell'abitacolo.

Da preferire in ogni caso quei parapioggia facili da installare e pratici da conservare, così da non avere ingombri inutili una volta tornato il sole.

RIDUTTORI e MATERASSINI PER PASSEGGINO

Materassini e riduttori per passeggini - guida alla scelta - Cercapasseggini

Riduttori e materassini per passeggino devono essere confortevoli, di solito traspiranti ed imbottiti, ma al contempo devono offrire al bambino un valido sostegno alla schiena, soprattutto quando sono utilizzati per un neonato.

Proprio perché strettamente a contatto con il piccolo, materassini e riduttori è bene che siano realizzati con materiali naturali, anallergici, antiacaro e antisoffoco.

Inoltre devono essere facilmente lavabili e igienizzabili e devono garantire un ottimo grado di traspirabilità per mantenere la corretta temperatura.

ORGANIZER PER PASSEGGINO

Organizer per passeggini - guida alla scelta - Cercapasseggini

Spesso scelti come alternativa alla “tradizionale” e più ingombrante borsa cambio, gli organizer per passeggino stanno diventando sempre più un accessorio di tendenza. Design ricercati e tessuti hi tech, rendono questo accessorio un vero strumento per raccontare lo stile di vita della famiglia: praticità, organizzazione, immediatezza.

L’organizer si aggancia, di solito, al maniglione del passeggino e, soprattutto nei modelli più ricercati, può contenere davvero tutto l’indispensabile per le passeggiate (addirittura uno scomparto per lo smartphone); per il superfluo, invece, è sempre possibile utilizzare il cestello o una rete portaoggetti (se presente nel passeggino).

ZANZARIERE PER PASSEGGINO

Zanzariere per passeggini - guida alla scelta - Cercapasseggini

Durante l’estate non può assolutamente mancare la zanzariera per il passeggino: al riparo dagli insetti il bambino può godersi le sue passeggiate in tutta sicurezza. Di solito presentano degli elastici alle estremità per una migliore aderenza con il passeggino o con la navicella.

In commercio se ne trovano sia in rete bianca, la maggior parte, che nere, le quali proteggono anche dai raggi UV.

PORTAOGGETTI PER PASSEGGINO

Portaoggetti per passeggini - guida alla scelta - Cercapasseggini

In questa categoria rientrano tutti gli accessori, di solito non venduti insieme al passeggino, che aumentano comfort e praticità in quanto sono ulteriori supporti per contenere e trasportare il necessario per la passeggiata con bambino.

Ci sono portaoggetti per il passeggino pensati per il momento della pappa come vassoi, portabiberon, cup holder e altri progettati per trasportare in sicurezza giochini, biberon di ricambio e tutto ciò che non entra nella borsa, come retine e cestelli.

PARASOLE E OMBRELLINI PER PASSEGGINO

Parasole e ombrellini per passeggini - guida alla scelta - Cercapasseggini

Ombrellino, tendina o visiera: in qualunque versione sia, il parasole per passeggino ha il fondamentale compito di impedire il passaggio dei raggi UV pericolosi, senza, però, oscurare completamente il piccolo.

In fase di acquisto gli elementi da considerare sono pochi ma fondamentali: l’ampiezza, la facilità di utilizzo, la qualità e l’impermeabilità del tessuto.

E siccome anche l’occhio vuole la sua parte, in commercio, soprattutto per gli ombrellini parasole, esistono moltissime possibilità di scelta per forma e colore.

SACCA PORTA PASSEGGINO

Borsa trasporto per passeggini - guida alla scelta - Cercapasseggini

Se si è in viaggio o se non si usa il passeggino per molto tempo, la sacca porta passeggino potrebbe risultare un accessorio davvero utile. Sebbene ne esistano di universali, in questo caso è bene preferire quella specifica per il proprio passeggino che può garantire una protezione assoluta da graffi e sporcizia.

Alcune borse per il trasporto del passeggino sono dotate di ruote, altre sfruttano le ruote stesse del passeggino per essere usate a mo’ di trolley e quasi tutte sono dotate di maniglie e tracolla per permettere spostamenti agevoli.

Domande frequenti

Quali accessori per passeggino comprare?

Come abbiamo visto in questa guida, la gamma di accessori pensati per il “mondo passeggino” è molto vasta e varia.

Ci sono accessori davvero utili per aumentare la piacevolezza di una passeggiata con il proprio bambino: ma quali bisogna scegliere? Dipende moltissimo dal proprio stile di vita e dalle esigenze dettate da specifiche occasioni (come un viaggio, nel caso della sacca porta passeggino, o la presenza di un fratello maggiore per la pedana secondo bimbo).

Quanto costano gli accessori per il passeggino?

I prezzi sono molto variabili e dipendono sia dalla tipologia di accessorio che dalla qualità dei materiali utilizzati, nonché, secondo le ultime tendenze, l’originalità del design.

Meglio gli accessori universali o quelli studiati per uno specifico modello di passeggino?

Gli accessori universali hanno di buono che, appunto, possono essere utilizzati su qualsiasi modello; in questo caso controllate sempre e comunque la scheda tecnica per capire se sono davvero performanti per il vostro passeggino.

In caso di accessori di seconda mano, verificate che sia intatta la qualità e la funzionalità dell’oggetto. Gli accessori destinati ad uno specifico modello, sono invece, di solito, più performanti, ma anche leggermente più costosi.

Quali accessori passeggino scegliere per l’inverno?

Sicuramente in questo periodo dell’anno, è consigliabile utilizzare un coprigambe o un sacco termico per passeggini in grado di tenere al caldo il piccolo anche con le temperature più fredde. Altro accessorio da considerare è la copertina, meno avvolgente, ma sicuramente più pratica da riporre.

Quali accessori per il passeggino sono utili d’estate?

Con il caldo non possono mancare dei materassini, o meglio, dei rivestimenti delle sedute del passeggino traspiranti; molto apprezzate durante l’estate anche le zanzariere e gli ombrellini parasole, per proteggere da insetti e di raggi UV.

adv
Inglesina System Quattro Aptica
adv
Chicco Trio Mysa con Kory Plus
Scegli il tuo prossimo seggiolino auto con Cercaseggiolini