Cercaseggiolini
adv
Nuna Trvl lx

Passeggini e mezzi pubblici: come comportarsi?

Ecco qualche consiglio utile per non sbagliare quando dobbiamo affrontare le porte di autobus e metro.
lunedì 11 gennaio 2021 | Federica Lanferdini
Passeggini e mezzi pubblici: come comportarsi?

Vivere la città con il passeggino al seguito, si sa, non è impresa semplice. Se poi bisogna servirsi dei mezzi pubblici, di superficie o meno, nel tempo libero o durante i tran tran quotidiani, l’impresa diventa ardua specie se abbiamo anche pacchi, pacchetti e borse della spesa, oltre a bimbo e passeggino. Ma come bisogna muoversi sui trasporti pubblici? Il passeggino si può portare a bordo aperto o no? Da una ricerca sui siti web delle principali aziende di trasporto pubblico in Italia, è emerso che, nella maggior parte dei casi, per regolamento, le mamme e i papà debbano chiudere il passeggino e tenere in braccio il proprio bambino.

FOCUS - Tipologia di chiusura del passeggino: la nostra guida a tutte le modalità

Come fare con il passeggino sull’autobus?

La prima cosa da fare con il passeggino a bordo di un autobus è verificare il regolamento e accertarsi della presenza o meno di uno spazio riservato alle persone disabili. Laddove presente, infatti, in molte città – come Milano, ad esempio - su autobus, filobus e tram a pianale ribassato, cioè senza gradini, passeggini e carrozzine aperti vanno sistemati nello spazio riservato alle persone disabili, se libero. Quando è possibile occupare questo spazio, passeggini e carrozzine devono essere disposti contromarcia e appoggiati allo schienale della postazione, le ruote bloccate con i freni, il telaio fissato con la cintura di sicurezza.

Se tale spazio non è disponibile o in caso d’impossibilità di utilizzo della postazione, occorre chiudere il telaio del passeggino o della carrozzina e tenere in braccio o per mano il bambino.

Un passeggino chiuso sull'autobus

Esempio di uso del passeggino chiuso (brand Maxicosi) su autobus o tram

In altre città, come ad esempio Roma e Lecce, “i passeggini per bambini sono ammessi in vettura e trasportati gratuitamente purché vengano ripiegati in modo da ridurre al minimo l’ingombro”, ma non ci sono altre note o disposizioni aggiuntive in proposito. Anche Bologna e Napoli si muovono sulla stessa linea, disponendo regole simili. A Firenze carrozzine e passeggini possono accedere ai mezzi anche dalla porta centrale e posteriore e devono essere sistemati negli appositi spazi, se presenti.

Come comportarsi con il passeggino in metropolitana?

Come per gli autobus, in linea generale è concesso il trasporto gratuito di un passeggino per bambino che deve restare chiuso. Nel caso in cui esista l’alloggiamento per disabili il passeggino può rimanere aperto purché collocato nella postazione riservata ai disabili, se questa risulti libera.

Passeggino chiuso a tracolla

Esempio di passeggino chiuso (brand Joie) da portare a tracolla in metropolitana

A Torino, ad esempio, il regolamento generale prevede che "(...) a bordo del veicolo il passeggino/carrozzina deve essere sistemato in modo da non arrecare intralcio agli altri passeggeri, con i freni serrati, tenuto fermo dall'accompagnatrice/ accompagnatore. L'accesso con passeggini di grossa dimensione deve essere effettuato con l'assistenza del personale da contattare con gli interfono di stazione".

Posso salire con il passeggino sul filobus?

Su autobus, filobus e tram con gradini, cioè sulle vetture che non dispongono della postazione riservata alle persone disabili in carrozzella, bisogna chiudere il telaio del passeggino o della carrozzina e tenere in braccio o per mano il bambino.

Passeggini e mezzi pubblici: la regola generale

In linea di massima, dunque, le mamme devono allenare i muscoli - e la mente di coraggio - e rispettare queste disposizioni. A tal proposito sono molti i dibattiti a vari livelli istituzionali e non, se si considera la fatica di tenere in braccio un bambino e chiudere nello stesso tempo il passeggino con una sola mano, soprattutto nel caso non si possiede di un passeggino leggero, figuriamoci se si tratta di un neonato che dorme nella navicella… E figuriamoci se poi c’è la calca per salire o se il tempo per fare tutte le operazioni necessarie non è compatibile con quello di – si spera pochi - autisti frettolosi di chiudere le porte… Come fare? L’unico consiglio è di armarsi di pazienza, di verificare preventivamente le prescrizioni di ogni azienda di trasporto che si sta per utilizzare e, se possibile, non sovraccaricarsi di pesi aggiuntivi oltre a quello del passeggino.

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli
Nuna TRVL lx: passeggiate con stile e praticità

Nuna TRVL lx: passeggiate con stile e praticità

C’è una nuova prospettiva per le uscite quotidiane in famiglia: è il passeggino Nuna TRVL lx, rinnovato nello stile e nelle sue funzionalità per rendere ogni momento insieme...

I migliori passeggini trio top di gamma

I migliori passeggini trio top di gamma

I fuoriclasse, quelli che ti giri a guardare per strada perchè percepisci che il loro valore non è dato solo da un mero assemblaggio di elementi di altissima qualità, ma dalla lor...

I migliori passeggini leggeri top di gamma

I migliori passeggini leggeri top di gamma

Li riconosci subito: hanno linee essenziali, per lo più aerodinamiche che sfidano i canoni classici del passeggino. Le sedute sono studiate per essere minimal e confortevoli allo stesso tempo; ...

I migliori passeggini trio sotto i 500 euro

I migliori passeggini trio sotto i 500 euro

La scelta del passeggino trio per il nascituro è tappa quasi obbligatoria per i genitori che vogliono una soluzione pratica ed economica per gli spostamenti del piccolo; in un unico sistema mod...

I migliori passeggini leggeri sotto i 200 euro

I migliori passeggini leggeri sotto i 200 euro

È arrivato il momento di comprare un passeggino leggero: il bambino è cresciuto e ci vuole un modello facile da guidare, pratico da chiudere e da riporre in auto, ideale per le passeggia...

adv
Inglesina System Quattro Aptica Xt
adv
Chicco Trio Mysa Kory Plus i-Size
Scegli il tuo prossimo seggiolino auto con Cercaseggiolini