Cercaseggiolini
adv
Chicco Trio Mysa i-Size

Dall'Olanda con amore: i passeggini ergonomici Joolz

martedý 27 marzo 2012 | Alessia Barbiero
Dall'Olanda con amore: i passeggini ergonomici Joolz

Grigio elefante, verde cactus e Monkey Brown (ovvero marrone scimmia): sono questi gli ultimi colori scelti da Joolz per i loro passeggini. Tre colori neutri e particolari, che seguono una stessa linea comune, quella di immedesimarsi perfettamente nella natura. Questa azienda olandese, da pochi anni sul mercato, ha deciso di puntare tutto sullo stretto connubio tra passeggini e mondo circostante, creando dei prodotti che al tempo stesso siano eccezionali da un punto di vista utilitaristico e che abbraccino un design accattivante. Non poteva essere diversamente: l'Olanda è da sempre considerata la capitale europea del design. E la campagna pubblicitaria attivata durante la fiera dei 9 mesi di Amsterdam ha sottolineato questo aspetto: Positive Design è stato lo slogan di questa nuova edizione di passeggini pronti a attrarre mamme e papà di tutto il globo. Due linee presentate: la linea Earth (Terra) che riflette la purezza della natura e vanta un attraente manubrio e una barra di sicurezza in eco-pelle marrone e la linea Joolz Day, per i passeggini di tutti i giorni.

Ma poco contano le differenze, la vera chiave di volta di tutti i passeggini Joolz è una, ovvero il rispetto dei criteri ergonomici. La filosofia che l'azienda abbraccia è quella di creare passeggini che siano pensati per dare sostegno e supporto a grandi e piccini, grazie alla creazione di bolidi fatti a misura per il corpo umano. E' proprio la Dutch Ergonomicz il cuore e l'anima per lo sviluppo dei passeggini di quest'azienda.

Come se tutto questo non bastasse per rendere la vita di mamme, papà a bambini ancora più semplici si aggiungono i molti accessori realizzati per rendere il vostro passeggino completo e all'ultimo grido. Tra questi spiccano la borsa XL Joolz, pensata per risolvere l'annoso problema di mancanza di spazio con cui i genitori si trovano a litigare ogni giorno. Capiente e posizionata in tutta sicurezza, la borsa XL rende gli oggetti reperibili in ogni momento e vanta un look decisamente all'avanguardia. E ancora lo schermo parasole per proteggere il piccolo dai raggi ultravioletti, in grado di rotolarsi e srotolarsi in una sola mossa.

A rendere ancora più speciali i passeggini Joolz arriva l'ultima novità messa in atto dall'azienda: l'eco-thinking. Da aprile di quest'anno, infatti, tutte le scatole Joolz saranno fatte di cartone naturale, in modo tale da rispettare maggiormente l'ambiente. Ma non saranno semplice scatole di cartone, potranno essere utilizzate infatti per creare interessanti oggetti, seguendo le figure sagomate disegnate nell'interno della scatola.

Una semplice confezione diventerà così una comoda sedia (in grado di reggere per 15 chili), una lampada, una casetta per gli uccelli o una giostrina, stimolando la creatività di grandi e piccini. Comodità, ergonomia, originalità, rispetto per l'ambiente e stile: cinque requisiti che rendono la Joolz un'azienda in ascesa nel mondo dei passeggini.

adv
Inglesina Quid2 Animalier Pink
adv
Chicco Trio Mysa i-Size
Tutto sul benessere
Cercapasseggini EDU