Cercaseggiolini

Quanto costa un passeggino?

Esistono passeggini per tutte le tasche, dai 30 a pi¨ di 1000 euro! In questa guida alla scelta ti presentiamo tutte le opzioni possibili.
venerdý 22 settembre 2023 | Redazione
Quanto costa un passeggino?

Uno dei primi acquisti da fare quando sei in dolce attesa è sicuramente il passeggino. Ma orientarsi tra i tanti modelli in commercio è davvero un’impresa ardua. Hai tutta la nostra solidarietà perchè i prezzi sono così diversi che la domanda sorge spontanea: i passeggini sono tutti uguali? Assolutamente no.

Per evitare un acquisto sbagliato o poco adatto alle tue esigenze, ti consigliamo di tenere in considerazione le tue personali esigenze che ti aiuteranno a comprendere quale budget destinare a questo tuo acquisto e quindi a rispondere alla domanda “Quanto costa un passeggino?:

  • il tuo stile di vita
  • la fascia d’età
  • il luogo d’utilizzo

In passato, la maggior parte dei genitori comprava il trio (o lo riceveva proprio come regalo) per usarlo dalla nascita e utilizzare, quindi, navicella, ovetto e poi il passeggino, prevedendo, pertanto, un budget di spesa rilevante per questo acquisto, che doveva essere sfruttato a lungo. Oggi, registriamo anche un’altra tendenza, cioè quella di acquistare un passeggino leggero, più versatile e adatto alla vita frenetica quotidiana di tante famiglie, che può essere usato sin dai primi giorni di vita di tuo figlio rinunciando, però, ad alcuni elementi sicuramente confortevoli, che ritroviamo nel trio.

Infatti, per esempio, in un passeggino leggero, nella maggioranza dei casi, potresti dover fare a meno della reversibilità della seduta; pertanto, non potrai decidere se posizionare il tuo bambino fronte strada o fronte genitore. E magari, non avrai a disposizione la finestra osservabimbo o altri accessori, come il portabevande. Inoltre, come saprai, esistono in commercio passeggini leggeri che possono “trasformarsi” in sistema modulare (duo o trio) acquistando a parte la navicella e/o il seggiolino auto, che si agganciano di norma al telaio grazie ad appositi adattatori venduti separatamente.

Quanto costa il passeggino trio?

Quello che sicuramente devi sapere, prima di tutto, è che i sistemi modulari, comunemente chiamati passeggini trio o duo, permettono di agganciare sullo stesso telaio tre o due componenti differenti, ovvero la navicella, il seggiolino auto (ovetto) e la seduta del passeggino. Pertanto, se decidi di acquistare un trio, avrai questi tre elementi, con un’unica spesa, che potrai sfruttare fino ai 3-4 anni circa di tuo figlio.

Quanto costa un passeggino - i passeggini trio

Ricorda, dunque, considerando sempre il tuo stile di vita, che, se da un lato il passeggino trio è sicuramente super accessoriato e studiato accuratamente per assicurare il comfort del tuo bambino, è pur vero che ha, di solito, una struttura pesante ed ingombrante, rispetto ad un passeggino leggero, ma è, soprattutto, meno compatto da chiuso.

Budget sotto i 300 euro

Un trio economico potrebbe fare al caso tuo, se vivi in città ma hai uno stile di vita tranquillo. Infatti, spendendo anche solo 300 euro circa, puoi trovare modelli di passeggini trio con una struttura resistente, esteticamente validi e con un buon rapporto qualità-prezzo. Ricorda, però, che in questa fascia di prezzo, potresti ritrovarti, incluso nel trio, un seggiolino auto modello base e non avere, al contrario, pratici accessori, come la finestra osservabimbo o la cappottina con filtro UV.

Budget fino a 800 euro

Se, invece, prediligi una maggiore attenzione per i dettagli e utilizzi il passeggino, non solo in città, ma anche su terreni accidentati, nella fascia di prezzo tra i 500 e gli 800 euro, troverai sicuramente la soluzione giusta per te. Con una spesa di questa portata, potresti anche scegliere un trio con le “nuove navicelle”: infatti, nel tempo, si è verificata una piccola rivoluzione su questo componente, dettata dalle nuove esigenze quotidiane e dalla ricerca della sicurezza. Se prima le navicelle in commercio erano per lo più pesanti ed ingombranti, adesso la tendenza è quella di proporre soluzioni salvaspazio, con navicelle più leggere, da trasportare e anche da richiudere all’occorrenza.

Ma non solo.

Man mano che si sale di prezzo, i prodotti sono sempre più studiati per assicurare maggiore comfort a tuo figlio, impiegando magari sospensioni più performanti (con cuscinetti a sfera e ruote antiforatura di diametro differente), una seduta del passeggino più ampia e comoda, con sistema di aerazione e materassino ergonomico ecc.

Budget intorno ai 1000 euro

Un'altra direzione, è quella dei passeggini trio di top di gamma. Molti modelli di questa categoria, che arrivano a costare anche oltre i 1000 euro, sono delle capsule, delle collezioni speciali firmate da stilisti, designer o artisti. Altri, invece, sono prodotti all’insegna della sostenibilità o della ricerca dell’assoluto benessere del bambino. Altri modelli sono dei veri e propri “gioiellini” di design e tecnologia, modelli iconici che hanno rivoluzionato l’idea di “passeggino”, proponendo soluzioni innovative come, per esempio, la seduta alta, ruote anti-foratura, tessuti idrorepellenti e con protezione UPF 50+ o sistema di chiusura centralizzata tramite pulsante presente sul maniglione. Se vuoi distinguerti con dei prodotti esclusivi, tra i passeggini top di gamma troverai sicuramente quello che più si avvicina al tuo stile di vita.

Ecco le nostre guide all'acquisto che ti potrebbero aiutare per scegliere il trio più indicato alle tue esigenze.

Guida all’acquisto del miglior passeggino trio economico

Guida all’acquisto all’acquisto del miglior passeggino trio tra 500 e 800 euro

Guida all’acquisto del miglior passeggino trio top di gamma 

Quanto costa il passeggino leggero?

Se la tua parola d’ordine è versatilità, allora sei nel posto giusto. Il passeggino leggero infatti è facile da guidare e pratico da chiudere e, come già detto, può “trasformarsi” in duo o trio acquistando a parte la navicella e/o il seggiolino auto. Come ben sai, i punti di forza di questa tipologia di passeggino sono il suo peso (minimo) e la grande maneggevolezza che lo rende particolarmente adatto alla frenesia della vita quotidiana.

Quanto costa un passeggino - i passeggini leggeri

Vivi in città e sei solito spostarti con mezzi pubblici o con l’automobile? Sei sempre di corsa? Allora il passeggino leggero è il tuo perfetto compagno di avventure.

Budget sotto i 200 euro

Anche con 100 euro, puoi acquistare un buon passeggino. Alcuni modelli ti offrono la possibilità di reclinare la seduta fino alla posizione nanna ma, allo stesso tempo, si rivelano spesso ingombranti perchè caratterizzati, magari, da chiusura ad ombrello e da maniglione con doppi manici.

Budget fino a 300 euro

Devi mettere in preventivo una spesa tra i 200 e i 300 euro se, invece, non puoi fare a meno di alcuni accessori super pratici, come la finestrella di aerazione, o vuoi poter scegliere il tessuto del tuo passeggino tra un’ampia palette di colori, magari con un design più ricercato e un gruppo ruote che ti assicura una buona performance anche su terreni off-road. Tra questi, potresti trovare anche qualche modello compatto che può viaggiare in aereo direttamente come bagaglio a mano (hai visto già il nostro tool Passeggino e bagaglio a mano: verifica le misure?)

Budget oltre i 300 euro

Se le tue giornate sono all’insegna dell’ottimizzazione di tempo e spazio, se ami tutto ciò che è ricercato ed esclusivo, allora non devi badare a spese. Design e cura dei dettagli, stile e alta qualità di materiali e tecnologia: questi sono i tratti distintivi dei passeggini leggeri top di gamma. Si può spendere anche 800 euro per un passeggino che magari puoi richiudere con una sola mano, in un secondo, grazie ad un semplice click. E poi, le sedute sono studiate per essere minimal e confortevoli allo stesso tempo, alcuni modelli potrebbero avere gli accessori inclusi (magari la tracolla per il trasporto), con dettagli iconici e ricercati (finiture in ecopelle, per esempio), e sono un mix vincente tra design e tecnologia (per esempio, con tessuti traspiranti e cappottine UPF 50+).

Praticamente irresistibili, per non passare inosservati.

Ora che sei a conoscenza di quanto costa un passeggino e di cosa aspettarti quando prevedi un determinato budget di spesa, puoi consultare anche le nostre guide all'acquisto che ti aiuteranno a scegliere il passeggino adatto al tuo stile di vita.

Guida all’acquisto al miglior passeggino leggero economico

Guida all’acquisto al miglior passeggino leggero tra 200 e 300 euro

Guida all’acquisto al miglior passeggino leggero top di gamma

adv
Maxi-Cosi Oxford
adv
Nuna Triv Next
Tutto sul benessere
Cercapasseggini EDU